Nome Latino: Cyprinus carpio

Nomi volgare e dialettale: Carpa specchio

Foto del Pesce - © Provincia di Cuneo

Famiglia: Ciprinidi

Ha forma assai variabile; più o meno marcatamente ovoidale, con testa piccola, nei tipi di allevamento; la colorazione è bruno-verdastra sul dorso, con assunzione di riflessi dorati sui fianchi; ventre bianco giallastro.

La bocca è terminale, accentuatamente protrattile, munita di quattro barbigli; pinna dorsale assai sviluppata in lunghezza, anale, al contrario, molto ridotta, grandi squame lucenti fanno picco sulla pelle nuda molto liscia.

Può raggiungere i 100 cm e oltre.

E' distribuita ovunque, in acque stagnanti o a debole corrente. Predilige acque calme, ricche di vegetazione, a fondo melmoso. Si alimenta prevalentemente di invertebrati di fondo. E' socievole in età giovanile

© Provincia di Cuneo 1999 - 2007 | Clausola Esclusione Responsabilità | Credits e Segnalazioni