Nome Latino: Chondrostoma genei

Nomi volgare e dialettale: Lasca

Foto del Pesce

Famiglia: Ciprinidi

Il corpo è snello, la bocca è munita di labbra cornee a bordo affilato situata in posizione infera, tale da dare all'apice del muso l'aspetto di un "naso".

Presenta i fianchi argentei percorsi da una banda longitudinale scura, la base delle pinne pari è macchiata di arancio-rosso.

La lasca raggiunge una lunghezza massima di circa 20 cm.

E' una specie gregaria che vive in acque limpide a corrente rapida; si riproduce in aprile maggio, ad una temperatura superiore ai 15 gradi. La frega, che può essere preceduta da migrazioni, avviene in grandi branchi su fondali ghiaiosi con buona corrente; ogni femmina depone 3000-5000 uova che aderiscono al fondo e schiudono dopo circa 10 giorni.

La maturità sessuale viene raggiunta a due-tre anni di età.

E' presente, ma non frequente, nelle acque di pianura dei corsi maggiori.

© Provincia di Cuneo 1999 - 2007 | Clausola Esclusione Responsabilità | Credits e Segnalazioni