Nome Latino: Buteo buteo

Nomi volgare e dialettale: Poiana

Poiana - © Provincia di Cuneo

Famiglia: Accipitridi

Habitat: L'area di distribuzione comprende l'Europa, parte dell'Asia e l'Africa settentrionale. In Italia Ť comune e stazionaria.

Dimensioni: La poiana Ť un falconiforme, affine all'aquila, ma di dimensioni minori. La poiana comune (Buteo buteo) Ť lunga circa 50 - 55 cm; ha corpo massiccio con coda ampia e arrotondata e, ali larghe ma corte.

Colore: Il piumaggio negli adulti Ť bruno scuro macchiettato inferiormente e recante strette barre scure sulla coda.

Zampe: La poiana possiede zampe con unghie ricurve e appuntite.

Andatura: Tipico delle poiane Ť il volo lento e con ampi e lunghi volteggi planari.

Territorio ed Alimentazione: L'alimentazione consta di piccoli mammiferi, insetti, talvolta uccelli e, non infrequentemente, di carogne. Inoltre Ť una grande sterminatrice di topi. Cattura la preda sul terreno dopo aver atteso il momento propizio sugli alberi.

Riproduzione: La poiana nidifica sulle pareti rocciose, sugli alberi e sul terreno scosceso. Effettua parate nuziali tra gennaio e aprile; gli accoppiamenti e la costruzione del nido avvengono a partire dal mese di marzo. I sessi sono simili; vengono deposte 2-3 uova, la cova dura 33-35 giorni e i piccoli restano nel nido per 6-7 settimane. I pulli sono alimentati da entrambi i genitori.

© Provincia di Cuneo 1999 - 2009 | Clausola Esclusione Responsabilità | Credits e Segnalazioni