Nome Latino: Solanum dulcamara L.

Nomi volgare e dialettale: Dulcamara

Tipologia: Pianta Velenosa (Attenzione!)

Foto della Pianta - © Provincia di Cuneo

Descrizione: arbusto rampicante con fusto molto ramificato e sdraiato sul terreno o pių o meno intrecciato ai rami dei cespugli su cui si avviluppa.

Foglie: disposte alterne sul fusto, hanno picciolo abbastanza lungo e sono di forma ovale-lanceolata con l'apice acuminato e la base spesso cuoriforme. Quelle inferiori sono intere, mentre le superiori sono divise in tre foglioline, di cui la mediana č sempre la pių grande.

Fiori: riuniti in corimbi opposti alle foglie terminali. Il calice č formato da cinque piccoli sepali triangolari, mentre la corolla ha cinque petali di colore violaceo, di forma lenceolata e spesso ripiegati all'indietro.

Habitat: comune dal mare alla zona montana di tutta Italia. Cresce in luoghi freschi, nei boschi, lungo le siepi e nelle macchie.

Parte velenosa: tutta la pianta.

© Provincia di Cuneo 1999 - 2009 | Clausola Esclusione Responsabilità | Credits e Segnalazioni