Nome Latino: Boletus aestivalis

Nomi Volgari: porcino estivo - porcino reticolato - porsin - carej - caplet

Foto del Fungo - © Provincia di Cuneo

Etimologia: dal latino 'aestivalis': dell'estate.

Tubuli: lunghi, sottili, bianchi poi tendenti al giallastro. Pori da bianchi a giallastri, infine verdastri.

Gambo: 8-15 cm. x 2-5 cm. Robusto, di forma cilindrica regolare, ingrossato alla base. Biancastro, ricoperto completamente da un reticolo brunastro in rilievo.

Carne: bianca, tendente al giallo, piuttosto molle al tocco. Odore fungino. Sapore dolce.

CommestibilitÓ: considerato tra gli ottimi.

Osservazioni: fungo spesso attaccato dalle larve, numerose nel periodo stagionale in cui cresce.

© Provincia di Cuneo 1999 - 2009 | Clausola Esclusione Responsabilità | Credits e Segnalazioni