Ortofrutta

Il settore frutticolo conta in provincia più di 31.000 ettari (75% del patrimonio piemontese), e una produzione media di 3,5 milioni di quintali di frutta. Si producono più di 1 milione di quintali di mele, circa 800.000 q.li di actinidia, anche le pesche e le nettarine insieme superano 1 milione di quintali, si arriva a quasi 400.000 q.li tra albicocche, susine e pere. Si producono 110.000 quintali di nocciole e oltre 30.000 q.li di castagne, oltre a quantità minori di fragole e piccoli frutti.

L’altopiano cuneese, con i fondovalle che in esso sfociano, è divenuto habitat ideale per le coltivazioni frutticole che qui hanno trovato terreni sciolti senza ristagni d’acqua, atmosfera luminosa e asciutta, forte divario di temperature fra giorno e notte tale da favorire maturazione e colorazione dei frutti. E’ così le coltivazioni frutticole si sono sviluppate nel tempo tanto da divenire predominanti nella zona pedemontana che corre dal confine con la provincia di Torino fino a Cuneo e che ha il suo centro a Saluzzo. Il comparto si caratterizza per la varietà delle coltivazioni, la quantità e la qualità delle produzioni e la forte vocazione all’export. Le coltivazioni vengono effettuate da agricoltori altamente professionali in impianti specializzati, con le tecniche della lotta integrata, e commercializzate non solo localmente, ma in Italia e nel mondo.

Un altro polo di lunga tradizione per la produzione di frutta fresca è il Roero, in particolare per le pesche e le fragole, commercializzate attraverso il mercato di Canale.

La grande tradizione in campo frutticolo si può evidenziare nella elevata presenza di varietà conosciute e apprezzate per le loro qualità.

Tra le mele si ricorda innanzitutto la Mela Rossa, per la quale è giunto pressoché al termine l’iter europeo per il riconoscimento IGP “Cuneo”, che comprende le varietà Red Delicious, Gala, Fuji e Braeburn e che in provincia raggiunge standard organolettici elevati; la Mela Gialla, in particolare la Golden Delicious; tra le vecchie varietà, che stanno ritrovando una dimensione produttiva di nicchia, innanzitutto la Renetta Grigia di Torriana, originaria della omonima frazione di Barge, comune che ne sta valorizzando la produzione, e poi il Buras, i vari Ravè, la Gamba Fina, la Contessa e la Carla.

Tra le altre varietà tradizionali si ricordano la pera Madernassa coltivata nel Roero, da cui origina, e nella Valle Grana, pera adatta alla cottura come anche l’altra nota varietà Martin Sec; le Pesche di Canale; l’Albicocca Tonda di Costigliole, coltivata nelle colline che corrono da Saluzzo a Busca, dalle eccezionali caratteristiche organolettiche; i Ramassin, susine damaschine, di piccola pezzatura ma di grande dolcezza e aromaticità, coltivati in particolare in Valle Bronda. In provincia, e in particolare attorno al capoluogo, hanno trovato un ambiente di elezione sia la Fragola che i Piccoli Frutti, quali fragoline di bosco, lamponi, mirtilli, ribes, uva spina, more. L’areale del tutto particolare, racchiuso nelle fresche vallate alpine, consente di ottenere prodotti di eccellente qualità tanto che sia per la fragola che per i piccoli frutti è in dirittura d’arrivo il riconoscimento della IGP “Cuneo”.

L’Alta Langa è il regno del nocciolo, coltivazione tradizionale che con lo sviluppo assunto attualmente ha ridato una dimensione produttiva e una prospettiva economica a territori in via di abbandono legata alla coltivazione della cultivar autoctona Tonda Gentile delle Langhe. Trattasi di una varietà particolarmente pregiata e apprezzata dall’industria dolciaria che ha ottenuto fin dal 1993 il riconoscimento della IGP Nocciola Piemonte.

La media montagna dalla Valle Po alla Val Tanaro è caratterizzata dalla produzione della castagna, alimento base di un tempo delle popolazioni montanare, poi quasi dimenticata e oggi riscoperta come frutto prelibato. La Castagna Cuneo, comprendente le varietà di castagne e marroni coltivate in provincia, ha pressoché concluso l’iter europeo per il riconoscimento IGP.

In provincia si producono circa 700.000 q.li di ortaggi coltivati in gran varietà su più di 6.000 ha.

Anche tra gli ortaggi alcuni prodotti hanno trovato nel nostro territorio la dimensione ottimale. Il Fagiolo di Cuneo ha trovato il suo areale preferenziale nell’area attorno al capoluogo provinciale grazie alle temperature relativamente fresche dell’estate, ed è conosciuto sia come prodotto fresco da sgranare sia come granella secca. Le coltivazioni rampicanti segnano d’estate il territorio con le loro caratteristiche capanne di canne. Attualmente è in corso l’iter per il riconoscimento dell’IGP. Negli areali di collina dell’Alta Langa è invece tradizionalmente coltivato il Fagiolo Bianco di Spagna con granella molto grande interamente bianca, mentre in Val Tanaro si coltiva il Fagiolo Bianco di Bagnasco.

Tra gli altri ortaggi si ricordano il Peperone di Cuneo, con bacche di elevata qualità da gustare al meglio con la Bagna Cauda ; il Porro di Cervere, di media dimensione, assenza di sapori piccanti e alta percentuale di tessuti imbianchiti; la Carota di S.Rocco Castagnaretta, non molto lunga ma con buona colorazione; la Patata, che coltivata nelle valli alpine o in Alta Langa, raggiunge elevate caratteristiche organolettiche; il Pomodoro Piatta di Bernezzo e la Rapa di Caprauna.

Filtra prodotti ortofrutticoli:

Actinidia di Cuneo

Marchio di qualità Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT) Descrizione Il frutto ha una forma allungata con una buccia di colore marrone caratterizzata da una folta peluria. L'interno del frutto di un bel colore verde brillante presenta più logge seminali all'interno dei ...
Leggi Tutto
Albicocca Tonda di Costigliole

Albicocca Tonda di Costigliole

MARCHIO DI QUALITA' Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT). E' iniziato l'iter per il riconoscimento IGP dell'Albicocca Cuneo. DESCRIZIONE I frutti della varietà Tonda di Costigliole sono di forma tonda e presentano una pezzatura media; la buccia è di colore giallo-aranciato con ...
Leggi Tutto
Carota San Rocco Castagnaretta

Carota San Rocco Castagnaretta

Marchio di qualità Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT) Descrizione La Carota di San Rocco Castagnaretta presenta un fittone lineare, quasi cilindrico, con una breve collettatura verdastra-violacea, una polpa tenera e croccante ed un gusto dolce. La caratteristica fondamentale di tale carota ...
Leggi Tutto
Castagna

Castagna Cuneo

Marchio di qualità     Indicazione Geografica Protetta (IGP) Regolamento (CE) N. 1050/2007 del 12 settembre 2007 Descrizione La Indicazione geografica protetta "Castagna Cuneo" è riservata ai frutti freschi e secchi, ottenuti da castagneti da frutto (Castanea sativa) delle seguenti varietà ...
Leggi Tutto
Cece di Nucetto

Cece di Nucetto

Descrizione Il cece (Latyrus sativus) è una Leguminosa originaria dell’oriente che in passato veniva diffusamente coltivata nel territorio della valle Tanaro in quanto forniva, anche in terreni aridi, una produzione modesta caratterizzata però da grande valore nutritivo.La coltivazione del cece ...
Leggi Tutto
Fagiolo di Cuneo

Fagiolo di Cuneo

Marchio di qualità Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT). Richiesta IGP. descrizione Le varietà di fagiolo coltivate in zona sono varietà rampicanti appartenenti alle specie Phaseolus vulgaris e Phaseolus coccineus e tra di esse distinguiamo varietà idonee per la produzione di granella ...
Leggi Tutto
Fragola Cuneo

Fragola Cuneo

Marchio di qualità PAT - Prodotto agroalimentare tradizionale Descrizione L'Indicazione "Fragola Cuneo", designa esclusivamente i frutti delle cultivar Alba, Arosa, Asia, Clery, Record, Sugar Lia, Roxana, Albion, Charlotte, Diamante, Elsinore, Evie 2, Irma, e i cloni ulteriormente migliorativi di queste ...
Leggi Tutto

Mela della Valle Bronda

Marchio di qualità Prodotto agroalimentare tradizionale (PAT) Descrizione Su terreni particolarmente vocati per la melicoltura si producono, con un attenta valorizzazione delle risorse naturali presenti in un ambiente integro, ottime mele esteticamente inconfondibili e di elevata qualità gustativa. La melicoltura ...
Leggi Tutto
Mela Renetta Grigia di Torriana

Mela Renetta grigia di Torriana

Marchio di qualità Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT) Descrizione La mela Renetta Grigia di Torriana prende il nome dalla caratteristica della sua buccia, totalmente rugginosa, e dalla omonima località di Barge, dove viene coltivata e da dove ha avuto origine. L'epoca ...
Leggi Tutto

Mela Rossa Cuneo

Marchio di qualità PAT - Prodotto agroalimentare tradizionale Descrizione La "Mela Rossa Cuneo" , si caratterizza per una sovracolorazione della buccia ed una tonalità della colorazione particolarmente luminosa e brillante. Con la indicazione geografica protetta "Mela Rossa Cuneo" possono essere ...
Leggi Tutto
Mele - Antiche varietà locali

Mele – Antiche varietà locali

Marchio di qualità Mele della Valle Grana, Mele di Cavour - Varietà locali: prodotti agroalimentare tipici (PAT) Descrizione La categoria comprende alcune vecchie varietà di mele un tempo molto coltivate soprattutto nelle valli cuneesi e poi quasi del tutto abbandonate ...
Leggi Tutto
Nocciola Cuneo IGP

Nocciola Piemonte

Marchio di qualità     Indicazione Geografica Protetta (IGP) - D.M. 02/12/1993 Descrizione La denominazione Nocciola del Piemonte o Nocciola Piemonte designa il frutto della cultivar di nocciola Tonda Gentile delle Langhe, coltivato nel territorio individuato nel decreto di riferimento all'interno ...
Leggi Tutto

Patata della Bisalta

Marchio di qualità Marchio di natura privata e/o commerciale Descrizione La coltivazione della patata, pur diffusa in tutti gli ambienti, trova la sua collocazione ideale nelle zone di montagna. Qui infatti i terreni sciolti e il clima fresco e mediamente ...
Leggi Tutto

Patata della Valle Belbo

Marchio di qualità Prodotto agroalimentare Tradizionale Descrizione E' il caso della patata della Valle Belbo i cui tuberi sono caratterizzate da una pezzatura medio piccola e da caratteristiche organolettiche particolari, che le rendono particolarmente adatte al consumo fresco. Infatti le ...
Leggi Tutto
Patata di Entracque

Patata di Entracque

Marchio di qualità Marchio di natura privata e/o commerciale Descrizione La coltivazione della patata, pur diffusa in tutti gli ambienti, trova la sua collocazione ideale nelle zone di montagna. Qui infatti i terreni sciolti e il clima fresco e mediamente ...
Leggi Tutto
Peperone Cuneo

Peperone Cuneo

Marchio di qualità Prodotto agroalimentare tradizionale (PAT) Descrizione Il peperone Cuneo risponde alle caratteristiche morfologiche riconducibili al genere Capsicum annum var. Grossum Sent, meglio conosciuto come "quadrato di Cuneo". Le sue caratteristiche peculiari, che lo rendono unico, sono la forma ...
Leggi Tutto
Pera Madernassa

Pera Madernassa del Cuneese (d’Alba e della Valle Grana)

Marchio di qualità Prodotto agroalimentare tradizionale (PAT). In corso domanda di riconoscimento IGP. Descrizione L'albero è vigoroso, rustico, molto fertile, soggetto ad alternanza produttiva nei vecchi impianti o in quelli innestati su franco. Fioritura in epoca medio-precoce. Varietà partenocarpica (produce ...
Leggi Tutto
Pesche del Cuneese

Pesca del Cuneese

Marchio di qualità Prodotto agroalimentare tradizinale (PAT) Descrizione Le varietà di pesche coltivate nella provincia di cuneo sono molteplici, con una prevalenza di varietà a buccia glabra (nettarine) e pasta gialla. Il calendario di produzione, si estende dal mese di ...
Leggi Tutto
Piccoli frutti

Piccoli Frutti Cuneo

Marchio di qualità PAT - Prodotto agroalimentare tradizionale Descrizione L'Indicazione "Piccoli Frutti Cuneo" designa esclusivamente frutti afferenti alle seguenti specie e in possesso dei requisiti stabiliti dal Disciplinare. Lampone (Rubus idaeus) con le varietà Summer, Fairview, Malahat, Glen Lyon, Glen ...
Leggi Tutto
Porro di Cervere

Porro di Cervere

Marchio di qualità Prodotto agroalimentare tradizionale (PAT) Descrizione Esteriormente presenta fusto alto, sottile, con una percentuale di bianco superiore alla metà, viene solitamente commercializzato in tipici mazzi contenenti 20 - 30 porri di calibro omogeneo con taglio della parte verde ...
Leggi Tutto
Ramassin del Saluzzese

Ramassin del Saluzzese

Marchio di qualità Prodotto Agroalimentare tradizionale (PAT) Descrizione Il Ramassin del Saluzzese fa parte del gruppo delle susine cosiddette "Siriache", originarie della Siria. Il frutto di piccole dimensioni presenta a maturità un colore blu violaceo e una volta maturo tende ...
Leggi Tutto
Rapa di Caprauna

Rapa di Caprauna

Marchio di qualità Presidio Slow food Descrizione La Rapa di Caprauna (Brassica rapa subsp. rapa) ha una grossa radice a forma rotondo-appiattita con una pasta di colore bianco tendente al giallo e un sapore dolce che è più marcato più ...
Leggi Tutto